Acqua : Come regolarla per una crescita ottimale

Nessun commento ancora

Acqua

In questo blog, ti diremo come spingere al massimo la crescita delle piante adattando i tuoi nutrienti all’acqua della tua zona.

L’acqua del rubinetto non è tutta uguale: l’acqua di diverse zone ha diversi livelli di contenuto minerale disciolto.

Lo sentirete chiamare “durezza dell’acqua”. Maggiore è il livello di minerali presenti, più “dura” è l’acqua.

Avete mai notato un accumulo di croste bianche e squamose all’interno del vostro bollitore? Allora hai l’acqua dura.

.

La durezza dell’acqua avrà un impatto sui nutrienti necessari per una crescita ottimale. T

perché il contenuto minerale disciolto può fungere da nutrimento utilizzabile per le piante.

I minerali che si trovano tipicamente nell’acqua del rubinetto sono calcio, magnesio e carbonati.

Se avete “acqua dolce” (basso contenuto di minerali), avrete bisogno di nutrire le vostre piante con più calcio e magnesio.

Al contrario, i fertilizzanti adatti all’acqua dura contengono meno di questi macronutrienti secondari.

Non importa quale sia il vostro tipo di acqua locale, abbiamo i prodotti di cui avete bisogno per ottimizzare i tassi di crescita e massimizzare le rese.

Continuate a leggere per scoprire come controllare la durezza della vostra h20 e fare qualcosa al riguardo.

Quanto è dura la mia acqua?

Il modo più semplice per scoprire la durezza della tua acqua è quello di venire a visitare uno dei nostri negozi in modo che possiamo testarla per te! Assicurati solo di portare almeno 100 ml e di tenerli in un contenitore pulito e sigillato.

Il secondo modo più semplice è usare il sempre popolare Bluelab Truncheon. Si tratta di uno dei pezzi più noti di attrezzature di prova nel settore; i coltivatori professionisti lo amano perché è abbastanza preciso da fornire informazioni estremamente utili, pur essendo abbastanza robusto e affidabile per far fronte alle esigenze del giardinaggio indoor.

Infatti, Bluelab è così sicura della qualità costruttiva che offre una garanzia del produttore di cinque anni, così puoi comprarne uno in tutta tranquillità.

Acqua

Usare il manganello è incredibilmente facile.

Arriva pre-calibrato, quindi tutto quello che devi fare è immergere la punta nell’acqua.

I LED blu sul lato ti forniscono la lettura della conducibilità elettrica o ‘EC’ (le unità usate per misurare il contenuto di minerali).

  • Se la vostra acqua di rubinetto ha un EC di 0,3 o inferiore, allora avete acqua dolce.
  • Un livello di EC tra 0.4 e 0.7 indica che avete un’acqua da normale a moderatamente dura.
  • Livelli di EC pari o superiori a 0,8 indicano che hai un’acqua molto dura.

Acqua dolce (0 – 0,3)

Qui avete due opzioni. La via più semplice è quella di optare per un nutriente di base che sia adatto al vostro tipo di H20, dato che molti produttori di nutrienti offrono variazioni specifiche per l’acqua dolce e dura.

Esempi notevoli sono Canna, Dutch Pro, General Hydroponics, Mills, Plant Magic, Shogun e Vitalink.

Acqua

Se il tuo nutriente di base non è specifico (né duro né morbido), allora non preoccuparti, perché c’è una soluzione facile. Basta aggiungere un integratore cal-mag per aumentare i livelli di calcio e magnesio. Canna Calmag Agent è perfetto per questo lavoro, anche se ci sono molte altre opzioni disponibili, da marche come Vitalink Calmag. Le indicazioni esatte variano a seconda del particolare prodotto. Consultate l’etichetta per maggiori informazioni.

Acqua moderatamente dura (da 0,4 a 0,7)

La buona notizia qui è che non avrete bisogno di fare molto. Basta usare un qualsiasi nutriente di base non specificato o di acqua dura (fondamentalmente qualsiasi cosa che non sia di acqua dolce). Se cominciate a vedere segni di carenze di calcio o magnesio, potete ancora aggiungere una bassa dose di cal-mag. Alcuni minerali disciolti sono più disponibili per le piante di altri, quindi giocate ad orecchio.

Acqua dura (0,8+)

Se stai ottenendo letture superiori a 0,8 allora c’è quasi certamente troppo calcio e magnesio nell’acqua. Il rischio qui è che si potrebbe finire per bloccare altre sostanze nutritive.

Non è un problema, però, perché abbiamo la soluzione perfetta. Le unità di osmosi inversa portano la tua acqua di rubinetto vicino allo zero, rimuovendo quasi completamente il contenuto minerale, permettendoti di iniziare con una tela bianca.

La Growmax Power Grow 240 affronta 240 litri di H2O al giorno – più che sufficienti per la maggior parte dei coltivatori.

Durerà sei mesi prima che la cartuccia debba essere sostituita e, oltre ad affrontare i minerali disciolti, rimuoverà anche metalli pesanti, clorammine, nitrati, nitriti, cloro, sedimenti, sporco, ruggine, ossidazione, erbicidi, pesticidi, contaminanti organici volatili, benzene, toluene, oli, THM, detergenti e PCB!

Acqua

Poiché le unità RO possono portare l’acqua da molto dura a molto morbida, dovresti usare un additivo cal-mag di qualità per riportarla a circa 0,4 – 0,5 e poi usare un nutriente per acqua dura.

In alternativa, potresti usare un nutriente progettato per l’H2O RO, come Advanced Nutrients.

Mantenere i livelli ottimali di pH e CE

Avrai bisogno di monitorare i livelli di pH ed EC indipendentemente dal fatto che tu abbia un’acqua dolce o dura.

I nostri kit di condizionamento dell’acqua ti danno tutto ciò di cui hai bisogno per mantenere il pH e l’EC in intervalli ottimali in ogni momento.

Questo aiuta a creare un ambiente migliore per i microrganismi benefici, rendendo prodotti come Biosys molto più efficaci.

Che altro influisce la durezza?

Le unità RO non sono utili solo per recuperare i nutrienti; c’è un’altra ragione molto importante per prestare attenzione alla durezza dell’H2O. Se stai usando un umidificatore per aumentare i livelli di umidità atmosferica, il contenuto minerale disciolto nell’acqua può causare ogni sorta di danno.

Questo è un caso eccezionale che è immediatamente evidente. Ma non dimenticare che ogni singola percentuale di diminuzione dell’efficienza del riflettore – anche se sembra impercettibile – ti sta costando denaro in rendimenti potenziali. Un piccolo investimento in una Growmax RO si ripagherà facilmente più avanti!


Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.