Bong : 6 Materiali diversi

6 diversi tipi di bong per materiale

La prima cosa che devi capire sui diversi tipi di bong e pipe è che possono essere fatti di qualsiasi cosa.

Come forse già sai, I Fattoni sono un gruppo abbastanza creativo, e nel corso degli anni abbiamo trovato centinaia di modi per fumare, e fare dispositivi di fumo fatti in casa.

Detto questo, la maggior parte dei bong che troverete sul mercato sono fatti di 5 materiali di base:

  • Metallo
  • Vetro
  • Silicone
  • Acrilico
  • Ceramica

Mentre ci sono anche bong in legno, bambù e persino in plastica, questi sono i materiali principali che descriveremo in questa guida per mantenere le cose semplici. Abbiamo anche voluto coprire questi perché sono i più comuni sul mercato, e di solito i più performanti.

tipi di bong - bong in metallo

1. Pipe ad’Acqua di metallo – Non consigliato

I bong in metallo non sono molto popolari, e c’è una buona ragione per questo. Anche se sono estremamente durevoli e di solito abbastanza convenienti, il metallo in essi contenuto ha un impatto molto profondo sul gusto e sulla scorrevolezza della tua esperienza di fumo.

Oltre a questo, di solito non sono trasparenti, il che può rendere difficile per gli Stoners sapere quando stanno per fare un tiro troppo grosso. Inoltre, sono piuttosto difficili da trovare, e non hanno davvero alcun vantaggio rispetto ad alcuni dei tipi di bong più durevoli come il silicone o l’acrilico.

Infine, uno dei principali svantaggi delle pipe ad acqua in metallo è che non si possono aggiungere facilmente accessori come banger di quarzo o catturacenere a loro, che limita il loro uso e li rende difficili da migliorare.

Pro e contro dei bong in metallo

Pro Cons
Resistente Non trasparente
Economico Difficile da trovare
Non molto Leggero
Accessori rari da trovare

Tutto sommato: Non raccomandiamo a nessuno i bong di metallo. Hanno un cattivo gusto, sono difficili da trovare, sono difficili da aggiungere accessori, e in generale non sono più durevoli dei bong in silicone, che hanno prestazioni molto più elevate.

tipi di bong - bong di vetro

2. Bong di vetro – Più comuni, altamente raccomandati

Dagli anni ’70, i bong di vetro sono stati l’apice delle pipe ad acqua nell’industria della cannabis. Sono di gran lunga il tipo di bong più popolare, e per buone ragioni.

Prima di tutto, il vetro può essere soffiato in centinaia di disegni intricati che aggiungono bellezza e funzionalità. Nel corso del tempo, percolatori, catture di ghiaccio, downstem diffusi, e decine di altri accessori per bong sono stati adattati per migliorare le prestazioni dei bong di vetro per renderli più morbidi e freschi da fumare. Questa varietà ti permette di trovare la pipa ad acqua perfetta per le tue esigenze in base al design e alla funzione.

Oltre ad avere la maggiore varietà, i bong di vetro tendono anche ad avere le migliori prestazioni di gran lunga. Certo, se ne scegli uno economico, un bong in ceramica o silicone di alta qualità potrebbe essere in grado di superarlo in termini di scorrevolezza e qualità del tiro. Ma, ci sono tonnellate di bongs per meno di €100 che sono dotati di percolatori, downstem diffusi, catture di ghiaccio, e anche creazioni di vetro più bizzarre per rendere la tua esperienza di fumo il più liscia possibile.

Infine, i bong di vetro possono essere più durevoli di quanto si possa pensare. Mentre una caduta da un’altezza elevata li romperà quasi certamente, le pipe ad’acqua di vetro spesso possono prendere un sacco di botte. Ci sono anche alcuni bong di vetro infrangibili con garanzie a vita.

Pro e contro dei bong di vetro

Pros Cons
Facile da trovare Braciere fragile
Accessori Vari Abbastanza Costoso
Esperienza di Fumo Delicata Difficile da Pulire
Centinaia di Stili diversi

Nel complesso: I bong di vetro sono di gran lunga il nostro tipo di bong preferito. Forse è solo un nostro pregiudizio, ma si può dire che la maggior parte della comunità Stoner è d’accordo. Alla fine della giornata, sono convenienti, facili da accessoriare, di alta qualità e relativamente convenienti. Ci sono letteralmente centinaia di tipi di essi, e si possono trovare migliaia di disegni.

tipi di tubi di acqua silicone bongs

3. Bong in silicone – In arrivo, altamente raccomandato

Nell’ultimo decennio o giù di lì, i bong in silicone hanno iniziato a fare un salto di qualità nel mondo della cannabis.

E non dovrebbe essere una sorpresa perché – queste pipe ad acqua sono quasi infrangibili, sono facili da piegare, la maggior parte di loro sono lavabili in lavastoviglie e vengono con garanzie a vita. In cima a quello, sono estremamente convenienti, sono disponibili in una discreta varietà di colori e disegni, e sono fatti di silicone che è sicuro da fumare.

Ora, detto questo, ci sono ancora alcuni svantaggi di questo tipo di bong rispetto ad alcuni bong di vetro più tradizionali. Per esempio, la maggior parte di questi modelli non consentono una facile accessorizzazione, anche se alcuni dei migliori bong in silicone stanno facendo passi avanti in questo.

Questi pipe ad’acqua sono di solito molto più piccoli dei bong di vetro, lasciando meno spazio per il filtraggio, il raffreddamento e la percolazione. Molti vengono anche con ciotole di metallo che contaminano il sapore, anche se alcuni includono ciotole di quarzo avvolte in silicone che aiutano gli utenti ad evitare questo, pur mantenendo la durata. L’ultima area in cui questo tipo di bong non è all’altezza dei bong in vetro è che quasi tutti i modelli hanno poca o nessuna percolazione, a causa del fatto che i percolatori sono molto intricati in vetro o quarzo che non possono entrare nelle piccole dimensioni dei bong in silicone. Per non parlare del fatto che queste parti intricate contraddicono lo scopo principale di una pipa ad acqua in silicone: durata e facilità di trasporto.

Pro e contro dei bong in silicone

Pros Cons
Praticamente Indistruttibile Pochi accessori
Economico Poca percolazione
Molta Varietà Piccoli
Lavabile in Lavastoviglie

Nel complesso: Le Pipe ad’acqua in silicone sono ottimi per le persone che sono alla ricerca di una grande pipa da viaggio. Questo è meglio per gli Stoners che sono alla ricerca di una pace molto terribile che è facile da pulire guai con. Finché si è disposti a sacrificare un po’ di prestazioni, questo è uno dei migliori tipi di pipe ad acqua che si possono avere.

tipi di bong - bong acrilico

4. Pipe ad’Acqua di  acrilico – Non consigliato

Le Pipe ad ‘acqua in acrilico sono fondamentalmente l’antenato dei bong in silicone. Di solito sono fatti di una plastica molto dura, e sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni.

La maggior parte delle persone che amano le pipe ad acqua in acrilico di solito scelgono questo tipo di bong in base al prezzo. Ho bisogno di qualcosa di economico, facile da sostituire e che faccia solo il suo lavoro.

Le nostre principali lamentele sui bong in acrilico è che si rompono facilmente, sono estremamente economici, di solito sono fatti in paesi stranieri quindi non si può garantire la loro sicurezza, e sono quasi impossibili da accessoriare. Se 5-10 dollari è il tuo budget per un pezzo, e non hai voglia di fare una pipa fatta in casa, ma hai voglia di aspettare 3 giorni per una pipa ad’acqua, allora questo fa per te. Altrimenti, i tuoi soldi sono meglio spesi in silicone o in un piccolo bong di vetro.

Per la maggior parte, le persone che comprano bong in acrilico si rendono presto conto dei loro difetti e passano al silicone o al vetro. Ha molto più senso spendere forse 10-20 dollari in più per un bong in silicone assicurato, sicuro, accessibile e quasi indistruttibile piuttosto che uno in acrilico fragile che si deteriora rapidamente nel tempo.

Pro e contro dei bong in metallo

Pros Cons
Tipo di bong più economico Si rompono facilmente
Tonnellate di varietà Povero design
Cattivo sapore
Difficile da accessoriare

Tutto sommato: Non siamo grandi fan dell’acrilico. Semplicemente non fa il suo lavoro e non regge il confronto con una pipa ad’acqua in vetro o silicone leggermente più costoso. Si rompe facilmente e alla fine vi costerà di più a lungo termine. Ha un sapore orribile, e raramente è possibile trovarne uno bello.

tipi di bong - bong di ceramica

5. Bong di ceramica – Vecchia scuola, consigliato

Prima che le pipe ad acqua in vetro prendessero la scena, i bong in ceramica erano l’unica scelta per gli Stoners. La gente ha fatto ceramiche e dispositivi per fumare con materiali ceramici per migliaia di anni, quindi l’arte è stata quasi perfezionata.

I bong in ceramica sono il passo successivo al vetro e al silicone. Forniscono un’eccellente esperienza di fumo con un sapore morbido e strappi massicci. Sono estremamente durevoli e meno sensibili ai cambiamenti di temperatura rispetto ai bong di vetro.

Un enorme vantaggio che le pipe ad’acqua in ceramica hanno sul vetro è che è molto facile trovare design estremamente creativi e unici a prezzi accessibili. Spesso i disegni complessi in vetro possono richiedere centinaia di ore, con conseguenti prezzi più alti, mentre la ceramica è molto più facile da modellare in creazioni folli.

Tuttavia, dove non sono all’altezza del vetro è il fatto che sono spesso difficili da accessoriare, e non vengono con accessori aggiuntivi come downstem diffuso, percolatori, ash catchers, e regolarmente.

Inoltre, tendono ad essere altrettanto costosi come i bong di vetro o anche più costosi in alcuni casi. Alla fine della giornata, è davvero una questione di preferenze. Per le persone che preferiscono un approccio più vecchia scuola, o che amano i colpi più grandi, o che non hanno bisogno di tutte le caratteristiche appariscenti, la ceramica funziona bene.

Pros & Cons of Ceramic Bongs

Pros Cons
Molto resistente Pochi accessori
Molti Design diversi Poca percolazione
Prezzo Ragionevole Non Trasparente
Solitamente Grandi

Tutto sommato: Per qualcuno che sta cercando un bong economico e durevole che di solito sarà tenuto in casa, questa è una grande opzione. È anche ottimo per chi cerca migliaia di opzioni di design personalizzato e non ha bisogno di una percolazione eccezionale.